Come installare il decoder TIMvision

Tra gli argomenti più richiesti abbiamo riscontrato esserci come installare il decoder TIMvision. All’apparenza potrebbe sembrare molto semplice ma a volte basta saltare un solo semplice passaggio per non riuscire più ad andare avanti.

Partiamo proprio dall’inizio, dal momento della consegna, quando entriamo in possesso di una scatola contenente: il decoder TIMvision, un cavo di alimentazione, il telecomando e il cavo in HDMI.




Il primo passaggio da fare per l’installazione del decoder della TIMvision sarà quello di verificare il tipo di collegamento della nostra TV.

Come fare a installare il decoder TIMvision

Abbiamo bisogno di capire se la nostra TV possiede un collegamento in HDMI, ossia la possibilità di seguire i nostri programmi in HD (alta definizione) collegando il cavo HDMI dato in dotazione da TIM.

In tal caso basta collegare il cavo HDMI dal decoder TIMvison direttamente alla TV.

vision1

Se invece non è presente nessun ingresso in HDMI significa che dobbiamo utilizzare il classico cavo analogico RCA (forma di connessione tonda) da collegare come nell’immagine seguente

 

vision2

Caso contrario, qualora la nostra TV fosse dotata solo dell’ingresso di tipo SCART (forma di connessione in linea) possiamo utilizzare il cavo RCA-SCART
vision3

Come collegare i cavi

A questo punto sarà necessario collegare il cavo dell’antenna dalla presa a muro alla TIMvision e da una seconda uscita (antenna OUT) del modem grazie ad un secondo cavo direttamente alla TV, per permettere un corretto funzionamento come decoder TV digitale terrestre anche se tale uso resta facoltativo, nessuno ci impedisce di continuare ad utilizzare il digitale terrestre della nostra TV evitando in tal caso questo collegamento:

 

vision4

 

Quindi basterà congiungere l’alimentatore dalla presa elettrica alla presa Power e accendere il decoder, l’interruttore lo troveremo dietro il modem.

Ora bisognerà decidere se vogliamo collegarci alla TV con il cavo Ethernet o in modalità Wi-Fi.

Nel primo caso bisognerà effettuare la connessione portando il cavo Ethernet dal proprio modem al decoder della TIMvision

 

vision5una volta collegato comparirà la schermata per la prima configurazione, selezionando AVANTI e confermando col tasto OK dal telecomando la TIMvision riconoscerà il collegamento Ethernet portandoci alla fase successiva.
vision6

Abbiamo concluso la prima parte della spiegazione su come installare il decoder della TIMvision, ora vediamo la seconda parte che riguarda le modalità di connessione tramite Wi-Fi, come cercare le reti wireless disponibili e come impostare e modificare la connessione ad internet.

Se invece vogliamo collegarci in modalità Wi-Fi dobbiamo comunque iniziare col risalire alla sorgente, dalla nostra TV, sulla quale abbiamo collegato il decoder della TIMvison (digitare menù dal telecomando della TV quindi dalla schermata che verrà fuori spingere applicazioni e subito dopo elenco sorgenti ed infine portarsi su HDMI2/DVI ).

Quindi bisogna seguire i seguenti passaggi:

partendo dal Benvenuto

selezionare il tasto Avanti

per passare alla sezione Connetti (scelta consentita solo se il cavo Ethernet non è collegato, ricordandoci che è sempre possibile modificare la modalità di connessione dal Menu Impostazioni >Connessioni),

dopodichè digitare in modalità Wi-Fi assicurandoci che il modem sia acceso e subito dopo

il tasto Avanti e confermando

con l’OK del telecomando.
vision7

A questo punto dopo una ricerca delle reti wireless disponibili da parte del modem ci verrà richiesto di selezionare la rete Wi-Fi da utilizzare e confermare premendo Avanti
vision8

Subito dopo dobbiamo inserire, senza spazi e tenendo conto delle maiuscole e delle minuscole, la chiave crittografica (WPA) abbinata alla nostra rete Wi-Fi (SSID), reperibili sotto il nostro modem o collegandoci dal PC all’indirizzo http://192.168.1.1
vision9

e selezionare Avanti per continuare

 

vision10

Il tempo di connettersi alla rete per accedere alla fase successiva Registra.

Conformazione di un decoder TIMvision:

Parte frontale

vision11

Presteremo molta attenzione al significato dei colori dei Led:

1 – Led di Stato

VERDE: acceso

ROSSO: standby

VERDE lampeggiante: aggiornamento in corso (non spegnere o scollegare da Internet)

ROSSO lampeggiante: si è in presenza d’errore; contattare 800.187.800

2 – Ricevitore infrarossi per il telecomando

Pannello posteriore

vision12

3 – Presa per il cavo di alimentazione elettrica

4 – Interruttore di accensione/spegnimento (I: acceso)

5 – Porta Ethernet per collegamento via cavo al modem Telecom Italia

6 – Porta HDMI per collegamento alla TV (necessario per i titoli HD)

7 – Sigillo di garanzia del prodotto

8 – Porta USB 2.0

9 – Uscita audio digitale ottica per il collegamento al corrispondente ingresso del televisore o dell’amplificatore multicanale o stereo

10 – Connettore video analogico

11 – Connettori audio analogici (R e L) per il collegamento agli ingressi audio analogici della porta AV del televisore o per collegare impianti Home Theater o HI-FI

12 – Tasto di Reset: riporta il device alle impostazioni di fabbrica. Premere con una punta per 4 secondi finché il led nella parte frontale diventa verde lampeggiante. Attendere il completamento del reset finché il led diventa rosso.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 14 Average: 2.4]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*